Con leggerezza, con leggerezza…

Il 18 febbraio è da diversi anni la Giornata mondiale di sensibilizzazione della sindrome di Asperger. Attualmente si parla tanto di questa particolare forma di autismo anche perché sono molte le persone famose, dalla giovane attivista Greta Thumberg, all’attore Anthony Hopkins, alla scrittrice Susanna Tamaro, tanto per fare qualche nome (la lista è lunga), che hanno rivelato di essere Asperger. Ma di cosa si tratta … Continua a leggere Con leggerezza, con leggerezza…

Mamma e Autistica

Ci capita di riprodurci a quanto pare, ma che vuol dire essere una madre autistica?
Anche questo è un argomento di cui si parla molto poco. In rete si trova ancora meno e credo meriti un approfondimento. Dal punto di vista fisiologico prima di tutto. Il mio sensoriale è notevolmente peggiorato dopo le gravidanze. Io non so se questo dipenda dal maggiore carico di responsabilità, dalla fatica che ne deriva, dall’età che avanza o se davvero sia il risultato degli sconvolgimenti ormonali ai quali si va incontro Continua a leggere Mamma e Autistica

Filippo racconta:

“Buongiorno.Sono Filippo, ho 23 anni, sono nato a Roma e sono autistico.La mia passione è disegnare. Ho sempre disegnato già da piccolissimo. E non sapevo di non saper disegnare, ma io continuavo a farlo. Disegnando racconto il mio mondo. Dopo le scuole medie ho voluto frequentare il Liceo Artistico vicino casa.E ho scoperto che ci sono discipline artistiche che proprio non mi piacciono: come il disegno … Continua a leggere Filippo racconta:

I Bambini di Asperger

Ne “I bambini di Asperger” (edito da Marsilio), Edith Sheffer getta luce sulla figura di Hans Asperger, pediatra viennese a cui si attribuisce la definizione dei criteri diagnostici dell’omonima sindrome. Utilizzando gli strumenti della sua professione di storica, la Sheffer ripercorre la vita professionale di Asperger, nella Vienna degli anni trenta e quaranta del secolo scorso. Continua a leggere I Bambini di Asperger

Buon Compleanno Aspironìa

Tre anni fa nasceva Aspironia. Stanche di leggere di genitori che parlavano della condizione dei loro figli in termini di disgrazia, malattia e cura, durante un pomeriggio di chiacchiere deliranti, abbiamo deciso quasi per gioco di aprire un gruppo, una pagina e un blog. Non sapevamo quello che ci aspettava e molti non credevano saremmo durate. Ci siamo trovate nel giro di poco a crescere, … Continua a leggere Buon Compleanno Aspironìa